Italiani santa gente. I candidati italiani alla santità vissuti dopo il 1970

Pubblicato il nuovo libro di padre Stefano Liberti

PER L’ACQUISTO: su AMAZON (o chiedendo direttamente all’autore)

300 italiani contemporanei, morti dopo il 1970, sono sul cammino della canonizzazione. Un esercito di giovani, laici, sposi, missionari, religiosi e suore, diocesani e vescovi. Molti provengono dalle fila dei movimenti ecclesiali, tutti mostrano il volto luminoso e carismatico della Chiesa contemporanea, risposta ad ogni crisi passata e presente.

“Ho ricevuto con piacere il libro di don Stefano Liberti del quale ho potuto apprezzare l’interessante scelta di indagare la potenziale santità contemporanea, selezionata dall’autore e formata da un esercito di 300 persone…

Con l’augurio che la suddetta pubblicazione possa avere ampia diffusione, concorrendo a far crescere la devozione verso i Santi, colgo l’occasione per inviarle distinti saluti e assicurarle la mia benedizione”.

Card. Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle cause dei Santi.

DALL’INTRODUZIONE:

«Quante volte i santi ci sono passati accanto? Ce ne siamo resi conto? Ho visto diventare modelli di vita evangelica persone più giovani di me, ho vissuto il loro tempo, respirato la stessa aria e mi chiedo: perché loro sì e io no?». 

Mons. Mario Meini

Qualche mese fa ho trovato su internet una svendita di libri nuovi. Tra questi c’era una buona parte della serie “Ritratti di Santi” che il carmelitano Antonio Sicari ha pubblicato negli ultimi decenni. La lettura – appassionante oltre che edificante – di questi ritratti mi ha spinto ad approfondirne alcune figure e a chiedermi: quanti di loro sono nostri contemporanei? Quanti hanno condiviso questi ultimi decenni lasciando una scia luminosa e un esempio virtuoso? Quanti sono gli italiani? La curiosità non era dettata da una sorta di nazionalismo o patriottismo, piuttosto dal rendermi conto di quanto bene, di quanta spiritualità, di quanta umanità è presente nel nostro piccolo mondo dove emergono e fanno notizia solo i disastri e, ancora mentre sto scrivendo, gli effetti della pandemia da covid-19.

Tra i candidati alla santità ho dunque scelto di indagare sugli italiani contemporanei: coloro che, morti dopo il 1970, hanno lasciato un segno luminoso. Ne è emerso un esercito di giovani, laici, sposi, missionari, religiosi e suore, diocesani e vescovi: 300 persone che sono sul cammino della canonizzazione.

Nato proprio nel 1970, non ho incontrato personalmente queste persone che andrò brevemente a presentare. Molte mi erano del tutto sconosciute. Altre che pensavo di incontrare sono invece, forse, ancora sotto “processo”. La maggior parte di loro sono persone semplici, non famose. C’è anche qualche “vip” della chiesa, ma sono pochi: oltre ai papi di questi ultimi decenni troviamo il celebre vescovo “scomodo”, don Tonino Bello; un predicatore che è apparso nei televisori degli italiani per decenni, p. Mariano Roasenda; una consacrata laica che ha fondato un Movimento che è oggi presente in tutti i continenti, Chiara Lubich; tre diocesani fondatori di altri celebri movimenti molto diversi tra loro: don Luigi Giussani con Comunione e Liberazione, don Zeno Saltini con la comunità di Nomadelfia e don Oreste Benzi con il movimento Papa Giovanni XXIII.  

Sono tutti servi di Dio e sono testimoni di un altro segno dei tempi: quello dei movimenti ecclesiali.

Anche alcuni giovani sono diventati, in ambito ecclesiale e non solo, dei vip: pensiamo alla beata Chiara Luce Badano (focolarina come Santa Scorese, prima vittima di uno stalker) o alla beata Sandra Sabattini, appartenente alla comunità Giovanni XXIII, prima beata fidanzata! Tra i beati, ma slegato ai movimenti, c’è un altro giovane diventato molto noto: Carlo Acutis, appassionato di internet, tumulato con scarpe da ginnastica e felpa.

Diversi sono i padri e le madri di famiglia, come la giovane romana Chiara Corbello, legata al Rinnovamento dello Spirito (RnS) e morta per poter portare a termine la gravidanza.

Sempre legata al RnS è anche la beata disabile Gaetana Tolomeo, donna forte nella sua debolezza fisica.

È una vip anche “mamma” Natuzza Evolo, mistica calabrese, così come Luigina Sinapi, laica che ha profetizzato l’apparizione mariana a Bruno Cornacchiola (anche lui tra i servi di Dio) legata al nuovo santuario delle Tre Fontane di Roma. Da romanzo è anche la vita dell’ultima imperatrice d’Austria, la serva di Dio Zita di Borbone-Parma, così come quella dell’ultima figlia dei beati sposi Beltrame-Quattrocchi, Enrichetta.

Ci sono anche dei noti venerabili politici: Giorgio La Pira (il “sindaco santo”) e Giuseppe Lazzati, così come lo scienziato Enrico Medi e la discussa candidatura di un altro celebre politico, Aldo Moro, assassinato nel 1978 dalle brigate rosse.

Nell’ambito dei martiri come dimenticare il grande don Pino Puglisi e il “giudice ragazzino”, Rosario Livatino, entrambi uccisi dalla mafia e beatificati? O la suora, anche lei beata, Maria Laura Mainetti uccisa da tre adolescenti “sataniste”?

Numeroso è il gruppo dei missionari.   I più noti sono i beati p. Giuseppe Ambrosoli (medico comboniano, figlio dell’imprenditore del miele) e p. Clemente Vismara, missionario del PIME in Myanmar, e il venerabile imprenditore laico Marcello Candia che ha “investito” tutti i suoi averi per i poveri del Brasile. Come negli altri stati di vita, anche tra i missionari troviamo nomi meno celebri, ma non meno interessanti: come, ad esempio, i cappuccini p. Alberto Beretta (fratello di Santa Gianna Beretta Molla) e p. Michelangelo Serafini, morto in Brasile a 104 anni, come una star nazionale!

Tra i religiosi troviamo il fondatore della famiglia paolina, il beato don Giacomo Alberione; il venerabile cappuccino fratel Cecilio Cortinovis, fondatore dell’immane Opera San Francesco che è divenuta una sorta di multinazionale della carità; il passionista esorcista p. Candido Amantini, facente parte della foltissima schiera dei discepoli spirituali del santo padre Pio da Pietralcina (si parla di una sessantina di suoi figli spirituali di cui è in corso l’iter per la beatificazione). Molto noto è anche il mistico teologo don Divo Barsotti, fondatore della Comunità dei Figli di Dio, così come il camilliano fratel Ettore Boschini, altro gigante della carità, noto anche come “il folle di Dio”.

Fra le suore troviamo tre beate: suor Maria Gargani, altra discepola di Padre Pio, fondatrice di un nuovo ordine religioso come Madre Speranza di Gesù, unica “straniera” del gruppo: spagnola, vive gran parte della sua vita in Italia dove fonda un ordine maschile (fatto rarissimo) oltre che femminile e il celebre santuario di Collevalenza dedicato alla Divina Misericordia. L’altra beata è meno nota: suor Maria Rosa Pellesi. Ha vissuto per 28 anni in un sanatorio, gravemente malata. Ricordo anche un’altra suora: Luigia Tincari, fondatrice – fra l’altro – di una importante università cattolica romana, la LUMSA, che conta attualmente circa 7.000 iscritti.

Tra i diocesani, oltre ai fondatori di movimenti religiosi, abbiamo un beato, don Luigi Novarese, fondatore dei Volontari della Sofferenza e un altro gigante della carità, il venerabile don Enzo Boschetti. Noti sono anche don Carlo De Ambrogio, ex salesiano fondatore del GAM (Gioventù Ardente Mariana), don Mario Picchi, fondatore del CEIS, una delle prime realtà costituite per aiutare i tossicodipendenti e don Dorindo Ruotolo, mistico napoletano condannato dal Sant’Uffizio e tardivamente riabilitato.

Concludo con la santità “gerarchica”, quella che coinvolge papi, cardinali e vescovi e che, solitamente, aveva il numero più elevato di candidati. Nella nostra lista troviamo un papa santo, Paolo VI, e uno venerabile, Giovanni Paolo I, un solo cardinale, Anastasio Ballestrero e 17 vescovi (di cui quattro missionari).

Dettagli prodotto

  • ASIN ‏ : ‎ B09JJKFQDG
  • Editore ‏ : ‎ Independently published (16 ottobre 2021)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 201 pagine
  • COSTO: 9,36 (prime)
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 979-8497784978
  • Peso articolo ‏ : ‎ 363 g
  • Dimensioni ‏ : ‎ 15.24 x 1.17 x 22.86 cm

Vedi anche:
I MAGNIFICI 300 in ordine alfabetico
INTRODUZIONE (1° parte)
INTRODUZIONE (2° parte)

INDICE

INTRODUZIONE                                          

1         AVANTI I GIOVANI                           

1.1     TRE GIOVANI BEATI                                         

1.2     GIOVANI VENERABILI                                     

1.3     GIOVANI SERVI DI DIO                                    

2         LA SANTITA’ LAICALE: IL RUOLO DEI MOVIMENTI ECCLESIALI                    

2.1     LA SANTITA’ COLLETTIVA DEI FOCOLARINI        

2.2     COMUNIONE E LIBERAZIONE                        

2.3     I MOVIMENTI CARISMATICI                             

2.4     I CANDIDATI DEGLI ALTRI MOVIMENTI              

3         LA SANTITA’ LAICALE: LE DONNE          

3.1   MISTICHE                                                      

3.2   VENERABILI                                                   

3.3   MOGLI E MADRI                                               

3.4   3 DONNE DISABILI E UNA MIRACOLATA             

3.5   LAICHE CONSACRATE                                       

3.6   LE ALTRE CANDIDATE                                     

4 LA SANTITA’ LAICALE: GLI UOMINI            

4.1   VENERABILI                                                    

4.2   CANDIDATI POLITICI E MEDICI                         

4.3   ALTRI CANDIDATI                                            

5 SANTITA’ LAICALE: GLI SPOSI                     

6 MARTIRI E MISSIONARI                                 

6.1   BEATI MARTIRI NON MISSIONARI (E DUE SERVI DI DIO)                                                  

6.2   BEATI MARTIRI MISSIONARI (E UN VENERABILE) 

6.3   MARTIRI DEL BURUNDI                                    

6.4   ALTRI MARTIRI MISSIONARI                          

6.5   BEATI MISSIONARI                                          

6.6   VENERABILI MISSIONARI                                

6.7   FIDEI DONUM                                                  

6.8   FRANCESCANI MISSIONARI                              

6.9   SALESIANI E COMBONIANI                               

6.10 ALTRI MISSIONARI                                        

6.11 VESCOVI MISSIONARI                                     

6.12 MISSIONARIE                                                 

7 RELIGIOSI                                                        

7.1   DUE BEATI                                                      

7.2   VENERABILI                                                   

7.3   FRANCESCANI CAPPUCCINI (e i discepoli di Padre Pio) 

7.4   ALTRI FRANCESCANI                                        

7.5   CARMELITANI                                                  

7.6   GLI ALTRI                                                       

8 SUORE                                                             

8.1   SUORE BEATE                                                 

8.2   VENERABILI SUORE FONDATRICI                     

8.3   ALTRE FONDATRICI, SERVE DI DIO                   

8.4   LE ALTRE                                                      

9 LA SANTITA’ DEI SACERDOTI DIOCESANI 

9.1   BEATI E VENERABILI                                        

9.2   FONDATORI                                                    

9.3   GLI ALTRI                                                        

10 LA SANTITA’ GERARCHICA                          

10.1 SAN PAOLO VI                                                 

10.2 L’ALTRO PAPA E UN CARDINALE                         

10.3 I VENERABILI VESCOVI                                    

10.4 GLI ALTRI VESCOVI                                          

CONCLUSIONI                                                      

I MAGNIFICI 300 IN ORDINE ALFABETICO           

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close